Dichiarazione nutrizionale: alimenti esentati

dichiarazione nutrizionale

Ecco l’elenco degli alimenti esentati dall’obbligo della dichiarazione nutrizionale

Come è noto il 13 Dicembre 2016 entrerà in vigore l’obbligo della dichiarazione nutrizionale prevista dal Reg. UE n. 1169/2011. La dichiarazione nutrizionale diventerà obbligatoria per tutti i prodotti confezionati, con esclusione di alcuni alimenti riportati nell’Allegato V, di seguito riportato.

Alimenti ai quali non si applica l’obbligo della dichiarazione nutrizionale

  1. I prodotti non trasformati che comprendono un solo ingrediente o una sola categoria di ingredienti;
  2. i prodotti trasformati che sono stati sottoposti unicamente a maturazione e che comprendono un solo ingrediente o una sola categoria di ingredienti;
  3. le acque destinate al consumo umano, comprese quelle che contengono come soli ingredienti aggiunti anidride carbonica e/o aromi;
  4. le piante aromatiche, le spezie o le loro miscele;
  5. il sale e i succedanei del sale;
  6. gli edulcoranti da tavola;
  7. i prodotti contemplati dalla direttiva 1999/4/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 22 febbraio 1999, relativa agli estratti di caffè e agli estratti di cicoria (GU L 66 del 13.3.1999, pag. 26. ), i chicchi di caffè interi o macinati e i chicchi di caffè decaffeinati interi o macinati;
  8. le infusioni a base di erbe e di frutta, i tè, tè decaffeinati, tè istantanei o solubili o estratti di tè, tè istantanei o solubili o estratti di tè decaffeinati, senza altri ingredienti aggiunti tranne aromi che non modificano il valore nutrizionale del tè;
  9. gli aceti di fermentazione e i loro succedanei, compresi quelli i cui soli ingredienti aggiunti sono aromi;
  10. gli aromi;
  11. gli additivi alimentari;
  12. i coadiuvanti tecnologici;
  13. gli enzimi alimentari;
  14. la gelatina;
  15. i composti di gelificazione per marmellate;
  16. i lieviti;
  17. le gomme da masticare;
  18. gli alimenti confezionati in imballaggi o contenitori la cui superficie maggiore misura meno di 25 cm2;
  19. gli alimenti, anche confezionati in maniera artigianale, forniti direttamente dal fabbricante di piccole quantità di prodotti al consumatore finale o a strutture locali di vendita al dettaglio che forniscono direttamente al consumatore finale.

Come possiamo aiutarvi?

FoodScience è a disposizione degli operatori con un servizio apposito per la redazione della dichiarazione nutrizionale, sia attraverso la predisposizione di apposite analisi di laboratorio ad-hoc, sia attraverso il calcolo basato su database di composizione degli alimenti riconosciuti a livello internazionale.
FoodScience ha inoltre a disposizione dei clienti un servizio di revisione delle etichette e di consulenza sui claims nutrizionali e sulla salute.

Vuoi saperne di più?

Contattaci o lascia un commento qui sotto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.